info@beampowerenergy.com

+39 011 7934150

Crm

Azienda

Progetti

Prodotti

Referenze

Download

Contatti

Domotica e Automazione

Risparmio energetico

Monitoraggio e controllo

Gestione dei vettori energetici

CASE ED EDIFICI, UFFICI E INDUSTRIA, AEROPORTI, STAZIONI,

OSPEDALI, CLINICHE RSA, SCUOLE E MUSEI,

SETTORE TERZIARIO, RETAIL, GRANDE DISTRIBUZIONE,

CENTRI FITNESS, PISCINE, CENTRI BENESSERE

Soluzione domotica il cui costo è pari a un impianto tradizionale e con la possibilità di utilizzare e scegliere prodotti di qualunque fornitore.

 

DOMIO è una centralina elettronica che sfruttando la tecnologia delle onde convogliate in un normale impianto elettrico nuovo o esistente, rende l’impianto domotico semplice, economico e adattabile a tutte le esigenze.

 

Il principale vantaggio nell’utilizzare le onde convogliate risiede nel fatto che è sfruttata la linea elettrica esistente evitando il problema dell’installazione di nuovi cavi ed è progettata per essere inserita nella scatola di derivazione rimanendo quindi nascosta. Tutti i punti luce sono collegati a DOMIO, le quali comunicano tra loro attraverso la rete elettrica o il wireless integrato anche  disattivabile in funzione al tipo di installazione.

Il controllo energetico è l’opzione più interessante e sfaccettata che garantisce una gestione dell’energia elettrica e termica, permettendo di mantenere interessanti gradi di libertà. Ad esempio è possibile, in remoto, accendere il forno e spegnere il boiler, se l’utilizzo di energia è al limite delle capacità del contatore, per riaccenderlo più tardi.

 

Allo stesso modo si può controllare e ottimizzare la temperatura ambiente perché DOMIO include un sensore di temperatura che permette di intervenire sulla gestione del calore.

 

Un impianto cosí concepito può anche trasferire dati, immagini, video e inviare comunicazioni attraverso la posta elettronica.

Modello universale

Le centraline Domio si installano come dei semplici relè e sono dotate di 8 ingressi e 5 uscite, più i sensori, con connessione Onde convogliate e/o Wirless a 2.4 Ghz.

La centralina Domio Network controlla e gestisce tutte le altre centraline Domio Dock collegate all’impianto ed è dotata di connessione LAN, da cui è possibile controllare l’impianto in remoto tramite PC collegato direttamente alla centralina.

One Box
One App Autoconfigurante

Configurazione tramite browser HTML, Windows 2000/XP/2003/Vista, Windows 7, Mac, Linux

PC connesso alla porta LAN di DOMIO e software accessibile via browser qualsiasi.

In ogni impianto è necessaria una sola centralina Network.

Elettricista

IMPIANTO ESISTENTE

LIBERA SCELTA DISPOSITIVI

FACILE PROGRAMMAZIONE

FACILE INSTALLAZIONE

RISPARMIO DI TEMPO

RISPARMIO DI CAVI

MATERIALI E COSTI FISSI

FLESSIBILITÀ

SCALABILITÀ

Robustezza di comunicazione

per presenza di onde radio

e onde convogliate

Utente

GESTIONE IMPIANTI

CONTROLLO CONSUMI

RISPARMIO ENERGETICO

GESTIONE CARICHI

GESTIONE FONTI RINNOVABILI

NESSUN LAVORO MURARIO

LIBERA SCELTA DISPOSITIVI

COSTI BASSI E FISSI

ONDE RADIO DISATTIVABILI

Industria

MONITORAGGIO degli asset

di PRODUZIONE

OTTIMIZZAZIONE dei vettori energetici nella PRODUZIONE

GESTIONE IMPIANTI

CONTROLLO CONSUMI

RISPARMIO ENERGETICO

GESTIONE FONTI RINNOVABILI

FACILITÀ DI INSTALLAZIONE

DIAGNOSTICA E PREVENZIONE

AUTOMAZIONE

Energia

Temperatura

Automazione

Con l’impianto domotico DOMIO è possibile controllare i consumi totali dell’appartamento ma anche di tutti gli elettrodomestici e dell’impianto di illuminazione, programmare la loro accensione e spegnimento in modo da ottimizzare i consumi. Inoltre è possibile decidere quali apparecchi scollegare nel momento in cui si dovesse superare il carico massimo disponibile per l’appartamento, evitando l’inconveniente del black out.

Con DOMIO è possibile controllare e gestire la temperatura in ogni ambiente della casa, per ottenere un maggior risparmio energetico. Con il semplice ausilio di valvole termostatiche è possibile spegnere o abbassare automaticamente il riscaldamento in alcune stanze che non vengono utilizzate per un certo periodo di tempo, per poi riaccenderle successivamente.

Con un impianto domotico è possibile automatizzare le tapparelle, i cancelli, le porte, l’impianto di irrigazione e tutti quei dispositivi difficili da raggiungere.

Energie rinnovabili

Luci e prese

Con l’impianto elettrico DOMIO è possibile gestire contemporaneamente sia da remoto che manualmente tutte le utenze elettriche. Si può programmare la loro accensione, dimmeraggio, ed è inoltre possibile misurare il loro consumo.

Sicurezza

Con l’impianto DOMIO è possibile installare un sistema di sicurezza aggiungendo semplici sensori di qualsiasi marca o telecamere di videosorveglianza. L’impianto potrà essere gestito sia da remoto che direttamente da casa.

Grazie all’unione delle energie rinnovabili e DOMIO è possibile sfruttare al meglio l’energia da loro prodotta e verificarne la resa come i pannelli solari e fotovoltaici, generatori eolici o impianti geotermici. Nel momento in cui si registra un surplus di energia, invece di reimmetterlo in rete, si può decidere di sfruttarlo per scaldare il boiler, oppure accendere il forno o la lavatrice.

Impianto Domotico

Per capire meglio come si installa, ecco qui di seguito un esempio pratico di installazione di un impianto domotico DOMIO.

Si verifica in primo luogo il numero di centraline necessarie per poter collegare tutti i dispositivi.

Ogni centralina ha 8 ingressi e 5 uscite. In questo caso specifico bastano 5 centraline.

Di queste 5 centraline una è una NETWORK e le altre sono tutte DOCK.

Casa Domotica

Le centraline intelligenti di questo appartamento gestiscono l’impianto di illuminazione e gli elettrodomestici,
in particolare il frigorifero, il forno, la piastra a induzione e la lavatrice.

In questi casi, essendo elettrodomestici che richiedono una grande quantità di energia,
viene utilizzato come intermediario un relè, direttamente comandato dalla centralina.

Le linee verdi rappresentano i cavi degli ingressi, mentre le linee rosse rappresentano i collegamenti delle uscite che portano ai punti luce. Essendo questo uno schema concettuale, i cavi di collegamento non seguiranno esattamente le linee disegnate, ma passeranno all’interno dei muri, come in un normale impianto elettrico e in modo da percorrere la via più breve.

 

La differenza sostanziale che si può notare è che i punti luce non devono essere collegati direttamente all’interruttore corrispondente, ma si collegano alla centralina DOMIO più vicina, risparmiando un 20% di cavi.

Una volta collegate tutte le entrate e le uscite, si procede con l’assegnazione degli interruttori con il loro rispettivo punto luce.

 

Questa tecnologia permette di fare modifiche in maniera semplice e veloce anche dopo il cablaggio, senza effettuare nessun lavoro.

Le centraline DOMIO sono state posizionate nei punto strategici dell’appartamento, in modo da essere il più vicino possibile ai gruppi di ingressi e uscite, che dovranno essere collegati ad esse.

Lo schema a lato rappresenta un esempio di ciò che la centralina domotica può controllare.

Monitoraggio Industriale

Beam Power Energy & Partners  propongono un sistema intelligente non invasivo che fornisce il monitoraggio continuo dello stato delle Macchine industriali, prevedendo eventuali anomalie, ottimizando i processi di produzione.

 

Monitoraggio continuo del processo

Controllo e gestione  dei consumi energetici

Strategia manutentiva e diagnostica predittiva

Negli anni precedenti è stato necessario cambiare il mondo della produzione, attraverso l’integrazione delle tecnologie digitali nei processi di produzione e di gestione, con particolare attenzione al risparmio energetico e il monitoraggio predittivo di eventi.

La capacità di comunicare migliora la linea di produzione con l’autodiagnosi e la capacità di controllo remoto.

Inoltre, le fabbriche Smart consentono di controllare il consumo di energia permettendo di ridurre i costi e gli sprechi.
La prevenzione di possibili malfunzionamenti dovuti ad usura che potrebbe portare a tempi di fermo della macchina è essenziale per l’ottimizzazione dei tempi e per migliorare la gestione della manutenzione ordinaria e straordinaria.

Questi obiettivi sono raggiunti con l’adozione di una gestione appropriata, monitoraggio e sistema di controllo.

Data Network

La tabella mostra un esempio della linea di produzione. Ogni macchina nella linea è dotata di una centralina elettronica che comunica via wirelles con il pannello centrale

Il pannello centrale è responsabile per i dati di ricezione ed elaborazione dei dati da singole unità di controllo e per l’invio delle informazioni al computer di gestione.

Controllo, gestione, risparmio!

Domio è installato su ogni macchina della linea di produzione ed è alimentato dalla rete e collegato ai sensori di luminosità dell’indicatore di stato, ai sensori di temperatura inseriti nella macchina, ai sensori di vibrazione e pressione ecc.

Domio è in grado di leggere tutti i sensori 0-10 V. Attraverso una pinza amperometrica o un modulo di misura tensione e corrente è possibile controllare la corrente e la tensione, e di conseguenza monitorare il consumo energetico.
I sensori forniscono la capacità di monitorare sia la condizione di funzionamento di una macchina e la condizione di tempo reale della linea di produzione.

Tutti i sensori vengono visualizzati da un software di controllo sulla piattaforma Windows con la possibilità di personalizzare le notifiche utente.
Questo processo consente di risparmiare tempo, e di fornire una panoramica completa dello stato della linea di produzione. L’installazione di sensori di vibrazione, temperatura e pressione, consentirà di conoscere i difetti della macchina in anticipo e di intervenire tempestivamente prima che si verifichi il fermo macchina.

Il monitoraggio della corrente e della la tensione permette di controllare la quantità di corrente fornita dalla linea.

Questa tecnologia altamente avanzata non è invasiva e può essere applicata a qualsiasi macchina, indipendentemente dal produttore o dalla funzione. Per il risparmio energetico, la procedura di avvio e di arresto può essere attivata quando la macchina non viene utilizzata per un tempo prefissato (solo se la macchina è configurata per questa procedura).

Destinazione d’uso

SISTEMI DI BUILDING & FACILITY AUTOMATION E APPLICAZIONI PER IL RILEVAMENTO,
CONTROLLO E MONITORAGGIO DI IMPIANTI

Come funziona Condizioni di impiego

In telecomunicazioni, il powerline (in inglese power line communication o PLC, in italiano onde convogliate) è una tecnologia per la trasmissione di voce o dati che utilizza la rete di alimentazione elettrica come mezzo trasmissivo.

Si realizza sovrapponendo al trasporto di corrente elettrica, continua o alternata a bassa frequenza (50 Hz in Europa e gran parte dell’Asia e dell’Africa, 60 Hz in altre regioni del mondo), un segnale a frequenza più elevata che è modulato dall’informazione da trasmettere. La separazione dei due tipi di correnti si effettua grazie al filtraggio e separazione degli intervalli di frequenze utilizzate.

Questa tecnologia viene utilizzata per la domotica con l’utilizzo di vari standard.

Lo standard utilizzato è l’HomePlug Green PHY.

La tecnologia sviluppata utilizza anche il wireless.

In informatica e telecomunicazioni il termine wireless (dall’inglese senza fili) indica una comunicazione tra dispositivi elettronici che non fa uso di cavi.

Per estensione sono detti wireless i rispettivi sistemi o dispositivi di comunicazione che implementano tale modalità di comunicazione.

La frequenza utilizzata è a 2,4 GHz.

 

- Temperatura di utilizzo

  Operating Temperature -40 ~ 85°C (-4 ~ 185°F)

  Storage Temperature -30 ~ 105°C (-22 ~ 221°F)

  Operating Humidity 5 ~ 95% RH (non-condensing)

  Storage Humidity 0 ~ 95% RH (non-condensing) -

- Ambiente di utilizzo: per interno

- Installazione: in contenitori per montaggio su guida DIN (Es. quadri elettrici) o alloggiato in contenitori per montaggio a parete. L’installazione deve avvenire in modo permanente collegato il dispositivo all’impianto elettrico degli edifici con morsetti a vite

Dati Tecnici

Alimentazione

 

Comunicazione

tra moduli DOMIO

 

 

Rete LAN

 

Ingressi Analogici

 

Uscite Analogiche (Solo Master)

 

Ingressi e Uscite Digitali

 

 

 

 

 

 

 

 

Bus gestione sensori

 

 

SD Flash Memory (Solo Master)

 

Consumo del modello

 

Batteria

 

Protezione potenza inversa

 

Dimensione

110/230 Vac (85/265) / 50Hz-60Hz

 

• Home Plug Power Line Communication AV, IEEE802.3, IEEE802.3u Fino a 700m

e/o

• Wireless 2.4GHz with Meshing Functionality, 1Mbps and 2 Mbps air data rate, ISM

 

10/100Mbps-T(X) Ethernet Port

 

2 canali 0-10V

 

2 canali 0-10V

 

8 canali (5+3 a seconda della configurazione della scheda B0, B1, B2, B3)

Potenza:

• Ingressi Alta tensione: 85/265VAC, 50/60 Hz

• Uscite Bassa tensione: 5 canali tipo SCR/PWM

• La potenza massima dei 5 canali da non superare è di 500W suddivisibili tra le uscite

• Tutti i 5 canali sono dimmerabili e programmabili

• Tutte le uscite digitali devono essere alla stessa tensione

• Alta tensione (110/230 Vac) o bassa tensione (12/24 Vac)ù

 

1-wire (temperatura)

Fino a 8 sensori di temperatura configurabili

 

Si

 

< 1.0W

 

3V CR2032 (for RTC)

 

Si

 

120x111x23 mm

Moduli aggiuntivi

Wi-Fi / GSM

 

Modulo di misura tensione e corrente alternata e continua

 

Modulo PLUG relè di potenza con misurazione di corrente assorbita

 

Modulo di potenza dimmerabile

Via LAN

 

1 ingresso tensione fino a 700Vdc o fino a 400 Vac

3 ingressi digitali

 

16A

Comunicazione via radiofrequenza

 

16A

Modularità

DOMIO Network

 

DOMIO Dock

Almeno una per impianto

 

• Fino a 16 centraline con comunicazione onde convogliate

• Fino a 128 centraline con comunicazione via Wireless

Tipologia DOMIO in base alla tensione di lavoro:

B0 = per 8 ingressi a bassa tensione

B1 = per 5 ingressi a bassa tensione + 3 ingressi ad alta tensione

B2 = per 3 ingressi a bassa tensione + 5 ingressi ad alta tensione

B3 = per 8 ingressi ad alta tensione

Modalità di configurazione

Tramite browser HTML, Windows 2000/XP/2003/Vista, Windows 7, Mac, Linux

PC connesso alla porta LAN di DOMIO e software accessibile via un browser qualsiasi

La connessione internet non è richiesta

Linkedin

YouTube

Facebook

Mobile Info Commerciali

+39 393 9122 131

Contattaci

per una

consulenza

BPE Beam Power Energy S.p.A.
Sede Legale | Via Torino, 2 | 20123 Milano - Italy  //  Sede Operativa | Via Filadelfia, 122 | 10137 Torino - Italy

Tel: +39 011 7934150 | P.IVA e C.F. IT09825850960

www.beampowerenergy.com | info@beampowerenergy.com | bpebeampowerenergy@legalmail.it